Scommesse: i pronostici dei tornei di Brisbane, Shenzhen e Auckland

Scommesse: i pronostici dei tornei di Brisbane, Shenzhen e Auckland

Tennis femminile più over 17.5 o morte. Anche oggi ci muoviamo sulla falsariga dei giorni precedenti spaziando nei tornei Wta di Brisbane, Shenzhen e Auckland alla ricerca di match combattuti.

D’altronde le poche certezze del tennis di inizio stagione e le molteplici sorprese, specie in questa mezza pagliacciata delle Atp Cup, permettono qualche sicurezza solo in questo tipo di giocate o nei live, visto che nel maschile se ne trovano solo in caso di squilibri tecnici particolarmente lampanti.

Prima di passare alla multipla di oggi qualche riflessione sul sistema proposto ieri, partendo da due giocate assimilabili tra loro, una vinta e una persa.

Come si vede dalla giocata di ieri, l’imprevisto è sempre dietro l’angolo e si esprime nel modo più mortificante, ovvero perdere una giocata per un game. Paradossalmente si prestava a più rischi la scommessa riuscita perché aveva come rinforzo la vincita di un set, che dà generalmente meno sicurezze.

Inutile però invocare qualche dio minore (anche se sempre catartico), giocando sugli over in realtà questa è la sconfitta più tipica e non un disegno macabro della sorte. Ma la varianza è ampiamente sotto controllo e si può certamente minimizzare essendo ancora più accorti cercando l’over più basso in assoluto. Ad esempio, sia per quanto riguarda la Keys che la Williams il book che ho scelto proponeva anche over 16.5: con un’erosione del solo 12% sul totale si incassava serenamente.

Per la multipla mi sono messo ancora tra i 3 tornei femminili, tenendomi a distanza da Serena Williams e da un match complicato come Kenin Osaka. Per il resto c’è l’imbarazzo della scelta, ma niente di particolare eclatante da scegliere a occhi chiusi.

Samantha Stosur – Madison Keys: over 17.5 a 1.25

L’over più interessante arriva ovviamente dall’eterna australiana che ha esordito nel torneo con una bella vittoria in due set sulla Kerber. La Keys però ci ha già puniti ieri quindi per quanto l’over 20.5 a 1.96 di quota sia invitante meglio rimanere sul classico 17.5 a 1.25.

Se l’americana ci punisce anche questa volta però va dritta in black list a tempo indeterminato, nonostante la trovo inspiegabilmente sexy. Lo so, ha i dentoni e tira il dritto come un manovale sotto oppiacei, ma ne sono attratto.

Shelby Rogers – Garbine Muguruza: over 17.5 a 1.27

Ho visto qualche il set finale della Rogers contro Gibbs e mi ha fatto una buona impressione. Muguruza è indecifrabile come tutte le tenniste che sono arrivate quasi in vetta, ma non la vedo minimamente nel mood divellatrice senza pietà.

Anna Blinkova – Zarina Diyas: over 17.5 a 1.18

Ecco un altro over 17.5 di rinforzo a quota bassa in un match sulla carta molto equilibrato. Se la multipla non esce per colpa di questa giocata mi mangio un pitone crudo.

Alize Cornet – Petra Martic: over 17.5 a 1.26

Ultimo over su un altro match che dovrebbe non scivolare via facile. Precedente a favore della Cornet ma appartenente all’Alto medioevo, partita potenzialmente ricca di break e poco lineare. Buona la quota.

Riepilogando:

Stosur, Samantha vs. Keys, Madison – Over 17.5 >1.25
Blinkova, Anna vs. Diyas, Zarina – Over 17.5 > 1.18
Rogers, Shelby vs. Muguruza, Garbine – Over 17.5 > 1.27
Cornet, Alize vs. Martic, Petra – Over 17.5 > 1.26

Quota complessiva: 2.39, stake medio/alto


AdrianoAiello

Cinema, musica, cibo, vino, poker, risiko, calcio manageriale, scrittura, scrittura, scrittura. E tennis naturalmente. Ho speso una vita inseguendo le mie passioni, trasformandole troppo spesso in ossessioni. Tra tutte queste, il tennis, che seguo maniacalmente da più di 30 anni [...]
Chiudi il menu